ESAURITO
  • kaws_what_party_yellow_vinyl_sculpture
  • kaws_what_party_yellow_vinyl_sculpture
  • kaws_what_party_yellow_vinyl_sculpture

Kaws – What Party Yellow

2400€ 990 sweezy


La figura è un ritorno sulla scena del personaggio di Chum (una versione colorata e collezionabile dell’omino Michelin) il preferito dei fan, che in origine ha debuttato nel 2002 ed è stato prodotto in cinque colori: nero, bianco, rosa, arancio e giallo. La scultura in vinile è datata 2020 ed il nuovo Chum appare con le spalle incurvate e lo sguardo rivolto verso il basso.

Venduta nella confezione originale.

Fa parte di una edizione non numerata andata sold-out.

Dimensioni : 28,7 x 14,5 x 9,4 cm.

Esaurito

CONTATTACI PER ACQUISTARE


Informazioni

Con certificato di autenticità.

Artista

Kaws (Brian Donnelly) nasce a New Jersey nel 1974, si forma all’inizio degli anni Novanta seguendo la tradizione del graffitismo americano, momento in cui l’artista sviluppa i motivi divenuti poi ricorrenti nel suo vocabolario espressivo, come lo scheletro o le ossa incrociate. Negli anni successivi l’artista espande i suoi interventi urbani: Parigi, Londra, Berlino e Tokyo. Da allora Kaws ha collaborato con brand del calibro di Comme des Garçons, Nike, Supreme, Uniqlo e Dior nelle collezioni primavera/estate 2019.

I soggetti delle sue opere appartengono al mondo dei cartoon. La sua tela più costosa “The Kaws Album”, una rilettura della copertina dei Beatles dell’album “Sgt. Pepper’s Lonely Hearts Club (1967)” ma che omaggia dichiaratamente anche i “The Simpson” di Matt Groening, è stata aggiudicata per 13,2 milioni di euro nell’aprile del 2019 da Sotheby’s New York. Facilmente riconoscibili, caratteristici i loro occhi a forma di “X”, ormai sigla stilistica inconfondibile di Kaws.


Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.